salta al contenuto

Casellario

Casellario Giudiziale

____________________________________________________________________________________________________

ATTENZIONE

Ai sensi dell'art. 40 del D.P.R. 28-12-2000 n. 445, come modificato dall'art. 15, comma 1, lettera a) della L. 12 novembre 2011, n. 183, nei certificati del casellario giudiziale, carichi pendenti e dell'anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato rilasciati all'interessato verrà apposta, a pena di nullità, la seguente dicitura: « A partire dal 1° gennaio 2012 il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi (Art. 40 D.P.R. 28 dicembre 2000, n.445 ».Il comma 01, difatti, precisa che le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati e che nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28-12-2000 n. 445 (c.d.autocertificazioni).

____________________________________________________________________________________________________

DAL 01/02/2015 E' ATTIVO IL NUOVO SISTEMA DI PRENOTAZIONE ONLINE REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA.

 

 

NEL PERIODO DI PANDEMIA DA CORONAVIRUS
L’UFFICIO SARA’ APERTO AL PUBBLICO
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 11.30

 

Ufficio Casellario: piano terra del Palazzo di Giustizia

Orario sportello:  08:30 -13:00 dal lunedì al venerdì

Martedì e Giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle 17.00

TEL. 0874.400335

email: casellario.procura.campobasso@giustiziacert.it

 

I certificati del casellario giudiziale hanno una validità di 6 mesi dalla data di rilascio.

Dal 1°gennaio 2012 i certificati sono necessari solo nei rapporti tra privati (art. 15 della legge 183/2011).
Nei rapporti con la pubblica amministrazione - ad esempio comuni, regioni, ministeri, scuole, agenzie delle entrate, questura - e con i gestori di pubblici servizi - come le società che gestiscono i rifiuti, i trasporti o i servizi idrici - è obbligatorio presentare esclusivamente dichiarazioni sostitutive di certificazioni e dell'atto di notorietà (artt. 46 e 47 del d.p.r. 445/2000).

 

Certificato

Descrizione

Documenti da presentare

Scarica il modulo

Certificato del Casellario Giudiziale

(art.24 del  D.P.R. n. 313/2002)

Indica le iscrizioni risultanti a nome del richiedente, in materia penalecivile e amministrativa relative a sentenze passate in giudicato.

(provvedimenti penali di condanna definitivi e  provvedimenti afferenti all’esecuzione penale,  provvedimenti relativi alla capacità della persona – interdizione giudiziale, inabilitazione, interdizione legale, amministrazione di sostegno –  provvedimenti relativi ai fallimenti – i quali non sono più iscrivibili dal 1°gennaio 2008 –  provvedimenti di espulsione e i ricorsi avverso questi).

 

Per i cittadini italiani il certificato generale contiene anche l’attestazione relativa alla sussistenza o non di iscrizione nel casellario giudiziale europeo (art. 25-ter, co 1, T.U.)

Rilasciogiorno successivo alla richiesta

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Marca da bollo          € 16,00;

diritti di cancelleria   € 3,92

urgenza   € 3,92

 

 

 

Modulo

Delega

Certificato del Casellario Europeo

Indica le informazioni sulle condanne di un cittadino europeo (art. 25-ter, co 2, T.U.)

Indica le informazioni sulle condanne di un cittadino extra europeo rispetto ai Paesi Europei in cui ha soggiornato

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Marca da bollo          € 16,00;

diritti di cancelleria   €  3,92;

Modulo

Delega

Certificato del Casellario giudiziale

richiesto dal datore di lavoro

 

(art. 25 bis del

d.p.r. 313/2002)

 

Certificato richiesto da chi intende impiegare al lavoro persone che hanno contatti diretti e regolari con minori.

Indica le sole iscrizioni relative a procedimenti penali definiti con sentenza passata in giudicato per i soli reati previsti dagli artt. 600 bis, 600 ter, 600 quater, 600 quinquies e 600 undecies del codice penale.

Rilasciogiorno successivo alla richiesta

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Marca da bollo          €  16,00;

diritti di cancelleria   €  3,92;

urgenza   € 3,92

Modulo

Modulo

Delega

Certificato Carichi Pendenti

(art.27 del  D.P.R. n. 313/2002)

 

In attesa dell’attivazione del casellario nazionale dei carichi pendenti, il certificato è rilasciato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale che ha giurisdizione sul luogo di residenza dell’interessato.

Indica eventuali procedimenti penali in corso e non ancora definiti (art. 60 c.p.p.)

Rilasciogiorno successivo alla richiesta

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Marca da bollo          €  16,00;

Marca diritto di cancelleria da            € 3,92;

urgenza   € 3,92;

Modulo

Delega

Visura

(art.33 del  D.P.R. n. 313/2002)

 

Indica tutte le iscrizioni presente nel casellario giudiziale, comprese quelle di cui non è fatta menzione nei certificati di cui agli artt. 23, 27 e 31 D.P.R. 313/2000.

Non ha valore certificativo, ma solo di consultazione.

Rilasciostesso giorno

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Modulo

Delega

Certificato del casellario giudiziale e dei carichi pendenti richiesto dal difensore

(art. 22 del D.P.R. n.313/2002)

Previa autorizzazione del giudice procedente, il difensore ha diritto di ottenere il certificato di tutte le iscrizioni esistenti della parte offesa dal reato o del testimone.

Richiesta in carta libera;

nomina difensore di fiducia;

autorizzazione del giudice procedente;

marca diritto di cancelleria da            € 3,92;

marca da bollo          € 16,00;

urgenza    € 3,92

Modulo

Delega

Certificato dell’ Anagrafe delle Sanzioni Amministrative

(art.31 del  D.P.R. n. 313/2002)

 

Indica le iscrizioni a carico di un ente, impresa o società esistenti nell’anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato. (art.31 D.P.R. 313/2002)

Rilasciogiorno successivo alla richiesta

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità del legale rappresentante;

Fotocopia atto della rappresentanza legale;

marca diritto di cancelleria da            € 3,92;

marca da bollo          € 16,00;

urgenza   € 3,92

Modulo

Delega

Certificato dell’anagrafe dei carichi pendenti degli illeciti amministrativi

(art.31 del  D.P.R. n. 313/2002)

 

Indica le iscrizioni a carico di un ente e/o società esistenti nell’anagrafe dei carichi pendenti degli illeciti amministrativi dipendenti da reato.

Rilasciogiorno successivo alla richiesta

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità del legale rappresentante;

Fotocopia atto della rappresentanza legale;

marca diritto di cancelleria da            € 3,92;

marca da bollo          € 16,00;

urgenza   € 3,92

Modulo

Delega

Certificato del casellario giudiziale per ragioni elettorali.

(art.29 del  D.P.R. n. 313/2002)

 

 

Indica le iscrizioni esistenti nel casellario giudiziale che incidono sul diritto elettorale.

Se la richiesta di certificazione è finalizzata, in occasione della propria candidatura elettorale (purché vi sia contestuale dichiarazione da parte dell'interessato, sotto la propria responsabilità ai sensi dell'art. 47 DPR) l'imposta di bollo e ogni altra spesa per il suo rilascio sono ridotte della metà.

 

Richiesta in carta libera;

Copia documento di identità;

Marca da bollo          € 8,00;

diritti di cancelleria   € 1,96

urgenza   € 1,96

Modulo

Delega

Autocertificazione

Ai sensi dell'art. 46 e 47 D.P.R. 445/2000 i fatti e le qualità personali oggetto del certificato giudiziale, del certificato carichi pendenti e del certificato dell'anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato possono essere autocertificati dall'interessato in sostituzione del certificato emesso dall'ufficio Locale del Casellario Giudiziale.

(art. 28 D.P.R. n. 313/2002)

 

 

Modulo

ESENZIONE: elenco degli atti e documenti esenti dall'imposta di bollo
https://www.tuttocamere.it/files/tabelle1/1972_642_All_B_2019.pdf