salta al contenuto

Obbligo di esibizione del certificato vaccinale per lo svolgimento della prestazione lavorativa

lunedì 17 gennaio 2022

13 gennaio 2022
 
Obbligo di esibizione del certificato vaccinale per lo svolgimento della prestazione lavorativa.
A partire dal 15 febbraio 2022 e fino alla termine dello stato di emergenza (31 marzo 2022) i soggetti ai quali si applica l’obbligo vaccinale – di cui al D.L. 7 gennaio 2022, n.1 – dovranno esibire, al momento dell’accesso al luogo di lavoro, il certificato vaccinale o di guarigione quale condizione per l’accesso al luogo di lavoro e, conseguentemente, per lo svolgimento della prestazione lavorativa. Sono esclusi i lavoratori in possesso di valida documentazione attestante, da parte degli organi sanitari competenti, l’esenzione dall’obbligo vaccinale.”